Ti è caduto in acqua il cellulare o l’ iPod? Immergilo nel riso!

Pubblicato: 22 aprile 2008 in Informatica

Avete fatto cadere sbadatamente in acqua (o peggio ancora nel wc) il vostro costosissimo cellulare superaccessoriato o l’iPod appena comprato? Anche se la garanzia non copre questo genere di casistiche, non è il caso che vi disperiate: esiste un prodotto proprio nella vostra cucina che probabilmente è in grado di risolvere il problema!

Si tratta proprio del riso che, oltre ad essere un alimento dalle notevoli qualità nutritive, si caratterizza anche per le sue proprietà di dissecante: è infatti in grado di assorbire anche la minima traccia di umidità (non a caso spesso se ne inseriscono alcuni granelli anche nella saliera). Ecco quindi come fare per tentare di salvare il vostro amatissimo gadget elettronico:

preparate un contenitore pieno di riso come riportato nella figura qui sotto
spegnete subito (se è ancora acceso) il cellulare/iPod/Mp3 Player/ecc e rimuovete la batteria (se possibile)
immergete il tutto nel riso ed attendete almeno 24 ore

Fonte| Nothing2hide

commenti
  1. Davide scrive:

    Ma che razza di metodo è questo???Su per piacere siamo seri una volta ogni tanto.
    Il problema non è togliere l’umidita..ma togliere L’OSSIDO CREATO DALL’ACQUA una volta venuta a contatto con i componenti.

    L’unica cosa da fare è togliere subito la batteria e lavare / o farlo lavare in una vasca ultrasuoni con l’apposito liquido.

  2. DasRen scrive:

    Salve… premettendo che il problema di un dispositivo elettronico quando è immerso in acqua o stanzia per ore in ambienti umidi non è il concetto di “bagnato” o “acqua dentro”, tuttavia è l’ossidazione dei contatti; possibili falsicontatti causati dalla presenza della alimentazione da batteria al momento dell’immersione (staccare sempre la batteria al dispositivo subito dopo la nuotata e ci possono essere speranze).
    Altri problemi fondamentali sono lo sporco che si accumula e ritornando agli ossidi si interrompono i “contatti mobili”, quelli non fermati da baionette-connettori.

    Il riso è certamente un ottimo sistema per assorbire umidità… tuttavia meglio il silica gel o un phon alla peggio… perchè altro problema del riso è l’amido nel caso mettiate direttamente le schede interne.
    In ogni caso… togliere la batteria, asciugare ok… ma il lavoro maggiore è il pulire ^^

    buona giornata

    Dasren